Calasanzio Cultura e Formazione

POLITICA? PERCHE’ NO! Svolto il 3° INCONTRO

Si è tenuto LUNEDI’ 10 FEBBRAIO dalle ore 16.30 il Terzo appuntamento dei seminari formativi politico-amministrativi organizzati dalla Biblioteca Calasanziana.

Sono Intervenuti: Loredana Capone, Egidio Zcheo e Salvatore Colazzo.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

- LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO E DEL TALENTO COME MOTORE DELLO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE

 Avv. Loredana CAPONE

 Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia

 –   IL PARTITO POLITICO. IL CASO ITALIANO E I SISTEMI DI PARTITO IN ALCUNI PAESI EUROPEI

Prof. Egidio ZACHEO

 Docente di Scienza Politica presso il Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento

 -    PEDAGOGIA E POLITICA: UN RAPPORTO NECESSARIO

 Prof. Salvatore COLAZZO

Docente di Pedagogia Sperimentale e Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali dell’Università del Salento

 

BIOGRAFIE

LOREDANA CAPONE

Ultima di otto figli, sposata e mamma di quattro figlie.

Consegue la laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Bari con il massimo dei voti e apre, subito dopo il tirocinio, lo studio di avvocato amministrativista. Riceve la “Toga d’onore” e, subito dopo, la nomina a Magistrato Onorario presso la Pretura Circondariale di Lecce – sezione staccata di Nardò. Entra anche a far parte del Consiglio di amministrazione dell’Università di Lecce.

Nel 1995, a 31 anni, il sindaco di Lecce Stefano Salvemini la nomina “assessore tecnico” con delega all’Ambiente e, successivamente, le conferisce anche la delega all’Urbanistica, ai Contratti e alle Pari Opportunità.

E’ stata Segretario Provinciale e Consigliere Nazionale del Partito Popolare Italiano.

L’attività in Provincia di Lecce inizia nel 2000, quando il Presidente Lorenzo Ria la chiama nella sua squadra di governo come Assessore delegato alle Pari Opportunità, alla Statistica e all’Innovazione tecnologica.

Nel 2004 viene eletta al Consiglio provinciale e l’allora presidente, il senatore Giovanni Pellegrino, la nomina Vicepresidente della Provincia di Lecce e Assessore alla Programmazione Economica, all’Innovazione Tecnologica, all’Ufficio Relazioni con il pubblico e alle Pari Opportunità.

Nel 2009 si candidata alla presidenza della Provincia. Arriva al turno di ballottaggio in cui consegue il 49 % dei consensi, sfiorando, così, la vittoria e prevalendo su Gabellone (attuale presidente delle Provincia) in numerosi comuni, tra cui la stessa città di Lecce.

Il 6 luglio 2009 Nichi Vendola le assegna l’incarico di Vicepresidente e Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia.

Nel 2010, in occasione delle elezioni regionali, si candida alla carica di Consigliere nelle fila del PD, risultando la candidata del centro sinistra più suffragata in Italia, con ben 11.039 preferenze. Viene riconfermata Vicepresidente e Assessore allo Sviluppo Economico.

SALVATORE COLAZZO

Professore straordinario di Pedagogia Sperimentale e Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali dell’Università del Salento.

Si è laureato in filosofia presso l’Università degli Studi di Lecce, discutendo una tesi sulla didattica dell’educazione musicale. Ha svolto intensa attività giornalistica, in affiancamento all’insegnamento, che dapprima ha tenuto nella Scuola Media inferiore e superiore e successivamente nei Conservatori di Musica di Pescara, Monopoli e Bari. Insegnando, tra l’altro, Storia della musica, Teatro d’Animazione, Animazione musicale e teatrale, Teorie e tecniche dei media, Pedagogia dei media, Psicopedagogia delle differenze individuali.

Attualmente è direttore responsabile della rivista culturale on-line “Amaltea“, dell’omonima casa editrice.

Ha pubblicato importanti saggi per significative riviste nazionali, come “Nuova Rivista Musicale Italiana”, edita dalla RAI, “Riforma della Scuola”, degli Editori Riuniti, “Res” della Elemond.

E’ autore di testi per i seguenti editori:

-          Editori Riuniti (Guida alla musica);

-          Capone (La musica negata);

-          L’Editore (Musica e civiltà del computer);

-          Pellegrini (Il linguaggio sonoro e l’educazione musicale);

-          Mondadori (Dal rock al clavicembalo);

-          Media2000 (Sonde. I media, la cultura, l’arte nella civiltà postmoderna);

-          Amaltea (Didattica multimediale; Insegnare e apprendere in reteProspettive musicali; Estasi brevi);

-          McGraw Hill (Progettazione e valutazione dell’intervento formativo);

-          Carocci (L’apprendimento digitale);

-          Armando (Sapere pedagogico).

 

EGIDIO ZACHEO

insegna Scienze politiche all’Università del Salento. E’ stato Sindaco di Campi Salentina per più mandati dal 1994 al 2000. Nel 1995 la sua amministrazione realizza la prima edizione della “Città del Libro” che venne intitolata “…per amore del libro”: tra gli altri, vi parteciparono Nando Dalla Chiesa, Emanuele Macaluso, Alda Merini ed Elio Veltri.

Con MANNI editore ha pubblicato “L’anomalia italiana e l’autodafé della sinistra” (2010), “Un Paese in bilico” (2005), “Il secolo della democrazia” (2003), “Politica e istituzioni nella transizione” (2000), “Profondo Sud” (1996). “L’identità divisa – l’Italia e il nostro debole spirito pubblico” (2013), è il suo ultimo lavoro.

Comments are closed.



Calasanzio - Cultura e Formazione
Sede Legale: Via Pirrotta, 2 - Sede Operativa: Via Cavour, 7 - 73012 Campi Salentina - Lecce
Tel:0832.720162-Fax:0832.794862-email:associazionecalasanzio@virgilio.it-pec:cfpcalasanzio@legalmail.it
P. Iva e C.F.:03752380752
Accreditato presso la Regione Puglia con A.D. n°237 del 27-03-2014 (BURP n° 55 del 24-04-2014) Cod. 9H1I6Q2